Mediatore Interculturale: corso per la nuova figura professionale

Il Mediatore interculturale è la nuova figura (FP 506 nel Repertorio della Regione Toscana, per esteso: Tecnico della progettazione degli interventi di orientamento e integrazione interculturale per cittadini stranieri, dell’accompagnamento all’accesso ai servizi e della mediazione linguistico-culturale) che sostituisce il profilo professionale di mediatore linguistico-culturale (Tecnico qualificato in mediazione linguistica e culturale per immigrati). Per la nuova figura professionale sono stati ridefiniti alcune conoscenze e capacità specifiche e soprattutto i requisiti di competenza linguistica richiesti, per poter iniziare un percorso di formazione che permette di lavorare in modo qualificato nei servizi di mediazione culturale e linguistica rivolti a migranti.

Il 15 ottobre 2019 inizierà a Lucca un corso di qualifica professionale per la nuova figura di Mediatore Interculturale, organizzato e tenuto dall’Agenzia Formativa del Consorzio So. & Co. Ci si può iscrivere fino al 7 ottobre 2019. Scarica qui sotto i materiali informativi e le schede di iscrizione:

Volantino informativo

Locandina Regione Toscana

Requisiti linguistici

Scheda di iscrizione Regione Toscana

Scheda di iscrizione di So. & Co.